Abbiamo visto come ogni linea in un esagramma è data dalla combinazione di 3 eventi che produce 4 stadi diversi:

Yang Vecchio = 9

Yin Giovane = 8

Yang Giovane = 7

Yin Vecchio = 6

 

Allora il metodo più semplice è quello di tirate 3 monete.

Assegni a una faccia il valore 3, all’altra il valore 2.

sommi il risultato e ottieni una delle 4 linee.

 

Cosa vuol dire nei mutamenti Giovane e Vecchio?

Nel libro dei mutamenti il giovane deve ancora crescere, quindi il suo stadio successivo è ancora Giovane.

Mentre il Vecchio ha compiuto in suo corso. Ha raggiunto la competa maturazione. E quindi si trasforma. Nasce dal basso un elemento nuovo che lo trasforma in un giovane di “segno” opposto.

Quindi le diverse combinazioni sono:

I-Ching Evolution of a line

 

Allora

Crei una linea: 3 eventi binari (lancio di tre monete)

Questa linea in base alla sua qualità, giovane o vecchia, si trasforma oppure no.

quindi ripetendo questa operazione 3 volte

ottieni un tiragramma iniziale (3 linee) ognuna delle quali si trasforma o no,

creando un nuovo triagramma, ovvero l’evoluzione della situazione!

 

Esempio

Supponi di ottenere lanciando le 3 monete 3 volte

1) 3+3+3 = 9 (yang vecchio che si trasforma in yin giovane)

2) 3+2+2=7 (yang vecchio che rimane yang giovane)

3) 2+3+2=7 (yang vecchio che rimane yang giovane)

Ora ricorda che nell I-Ching la crescita avviene dal basso.

e ottieni i 2 triagrammi:

I-Ching Creation of a triagram

I-Ching 3Coins

Ora domandiamoci:

Probabilità del Cambiamento

Lanciando 3 monete, e dando ad una faccia il valore 2 e all’altra il 3, hai le seguenti 8 possibilità:

2+2+2 = 6     => 1 Yin Vecchio 

 

2+2+3 = 7
2+3+2 = 7    =>  3 Yang Giovani
3+2+2 = 7

3+3+2 = 8
3+2+3 = 8    =>  3 Yin Giovani
2+3+3 = 8

3+3+3 = 9     => 1 Yang Vecchio

 

Quindi hai il 50% che sia Yin o Yang (3+1 = 4 possibilità su 8)

e data una linea Yang o Yin hai il 25% che sia Vecchio piuttosto che giovane e che quindi cambi.

 

É un po come dire che è più probabile che una situazione tenda a permanere piuttosto che a cambiare.

E se guardi la vita, puoi dire che è vero.

I cambiamenti avvengono e ci colpiscono,

ma per la maggior parte del tempo le cose tendono a rimanere ferme.

In questo caso l’I-ching dice che è 3 volte più facile stagnare che cambiare!

 

Yin e Yang si comportano alla stesso modo?

Si fa risalire l’ I-Ching ai trigrammi concepiti da FU HI circa 5.000 anni fa. Un saggio che stava meditando su un guscio di tartaruga….

yin-yang-tortoise-382328_640x399

 

Dalla combinazione dei triagrammi sono nati gli esagrammi, che si fanno risalire al re Wen e al duca Chou a 3.000 anni fa.

Sembra che solo durante la dinastia Song (circa 960 – 1279), fu introdotto il metodo delle 3 monete.

Che è si, molto semplice e veloce come hai visto sopra.

Ma fa una approssimazione:

 

Con il metodo delle 3 monete indichiamo che lo Yin e lo Yang hanno la stessa probabilità di essere Vecchi e quindi di cambiare.

Entrambe hanno il 25% di probabilità di cambiare.

Ma è giusto dire che lo Yin e lo Yang hanno la stessa probabilità di cambiare?

Lo Yin è ricettivo, freddo, calmo, fermo, assorbe.

Lo Yang è creativo, caldo, in moto, dona.

 

Una persona, che si presenti in modo preponderante come “Yin”, tende a cambiare quanto una Yang?

No, probabilmente no.

Ma il metodo delle 3 monete fa questa approssimazione della realtà:

con le 3 monete, lo Yin ha la stessa probabilità di cambiare del Yang.

 

 

 

Da migliaia di anni, i saggi e i maestri di I-ching usano invece il metodo degli steli sacri di achillea,

con cui lo Yin e lo Yang hanno una probabilità diversa di cambiare tra loro di realizzarsi,

Pur mantenendo il fatto che lo Yin e lo Yang hanno la stessa probabilità di presentarsi.

Questo in un modo tale e sottile,

che la matematica di questo metodo è incredibilmente armonica e affascinante.

 

Usa dunque le tre monete per studiare,

o per fare domande veloci

ma per il resto ti consigliamo vivamente  il metodo degli steli.

 

Più avanti parleremo degli steli di achillea e

del metodo segreto delle monete che riproduce la matematica degli steli.


Ugo
Ugo

Di la tua! I tuoi pensieri sono importanti: